Autore ANDREA CASTELLI

Titolo ALBERT EINSTEIN. UNA BIOGRAFIA SCIENTIFICA

Collana BIOGRAFIE

Argomento BIOGRAFIE

Uscita in libreria

PROSSIMA USCITA

Pagine 240

Prezzo 18.00

Formato 14.00x21.00 cm

Legatura brossura con alette

EAN 9788836161683

ALBERT EINSTEIN. UNA BIOGRAFIA SCIENTIFICA

C’è una differenza fra genio e stupidità. Il genio ha i suoi limiti

Dove saremmo oggi se Lord Kelvin avesse avuto ragione quando nel 1900 affermò che in fisica non c’era più nulla di nuovo da scoprire e che non restava altro da fare se non eseguire misure sempre più precise? Raramente o forse mai un giudizio tanto perentorio si rivelò essere totalmente falso. Era la quiete prima della tempesta: in poco meno di trent’anni, la nostra comprensione del mondo fisico compì uno strabiliante balzo in avanti. Mai abbiamo imparato così tanto in così poco tempo. E ciò fu possibile perché tra i principali protagonisti di questa nuova era della conoscenza scientifica c’era lui, Albert Einstein.

Dalla sua prodigiosa capacità di dialogo con la natura presero forma fondamentali lavori e geniali teorie che sconvolsero alle fondamenta la fisica allora nota, permettendoci oggi di poter guardare al funzionamento dell’Universo con occhi del tutto nuovi.

Einstein ha indelebilmente marchiato con le sue scoperte gran parte della tecnologia odierna e ha completamente ridisegnato il nostro modo di fare fisica, al punto da essere quasi unanimemente considerato, già quando era in vita, la personificazione stessa della genialità. Non c’è dubbio che ci siano stati un “prima” e un “dopo” di lui.

In questo volume ripercorreremo i settantasei anni della sua turbolenta e intricata vita e andremo alla scoperta di straordinari risultati scientifici che molto spesso restano all’ombra delle due celebri teorie della relatività. Perché Einstein è solo un po’ relatività e, soprattutto, non solo relatività.